The Maersk’s Risk

Lascia un commento
BLOG

Il rischio Maersk consiste nella possibilità, affatto remota, che il 2 gennaio 2019, circa 270 container finiscano in mare a causa di una tempesta. Consiste nell’eventualità che circa 3 di quei container contengano sostanze pericolose per l’ambiente e risultino ancora dispersi. Consiste nella certezza che le compagnie coinvolte nella vicenda si dimostreranno indaffarate a ripulire la superficie del disastro, in modo tale che non ci si possa interessare all’accaduto fino in fondo (o meglio, fino al fondale).

Ho letto che la vacanza in Tailandia di un europeo corrisponde, come impronta ecologica, a circa 10 anni di raccolta differenziata ben fatta. Chissà a cosa corrisponde il viaggio di una nave MSC da 19.000 container (soprattutto dopo che parte del carico – pericoloso – si rovescia in mare)… Chissà come si possono pareggiare i conti di disastri come questi. Probabilmente non si può, e allora non so che festeggiare oggi.

Stamattina con Kiki abbiamo ascoltato John Lennon 🎈

Nave MSC

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...